Home Servizi Controllo per revisione Roma

Controllo per revisione Roma

40
0
Controllo per revisione Roma
Controllo per revisione Roma

Naturalmente quando parliamo di controllo per revisione Roma parliamo di un qualcosa che interessa milioni di persone che in italia hanno la macchina che sanno benissimo che ogni due anni per legge non possono fare a meno di fare questo intervento con officina meccanica incaricata e concessione del servizio che dovrò fare vari controlli specifici per controllare se la macchina ha tutto a posto per quanto riguarda sì la parte funzionale che le parti meccaniche.

Controllo per revisione Roma
Controllo per revisione Roma

in realtà per essere ancora più precisi per quanto riguarda la scadenza quando la compriamo e quindi quando il mezzo  è nuovo questa revisione andrà fatto ogni quattro anni, mentre poi successivamente questa cadenza si sposterà a 2 anni proprio perché poi la macchina diventerà più vecchia  avrà bisogno di più controlli,un po’ come succede per le persone che vanno più volte dal medico  nel corzòdegli anni.

Quando avremmo trovato questa officina e di sicuro ne avremo già una a disposizione prima di tutto bisognerà fare un controllo preventivo delle targhe e del numero di telaio per identificare correttamente il veicolo. E se per caso la macchina ha un impianto a GPL o a metano andranno controllate le scadenze di questi serbatoi.

E tra le altre cose che andranno controllate riguardano la carrozzeria e quindi la macchina non potrà avere delle ammaccature troppo evidenti o segni di corrosione o parte taglienti o di ruggini così come il paraurti non potrà essere completamente rotto e piegato per non per non poter svolgere il suo compito, e per esempio gli specchietti retrovisori devono essere  integri perché ci servono tantissimo per una per una questione di viabilità e di sicurezza.

Ma poi non possiamo non menzionare come tra i controlli più importanti ci sono quelle dei freni, e  quindi bisognerà misurare il grado di frenata su tutte e quattro le ruote così come sarà molto importante controllare gli pneumatici che non devono avere un battistrada consumato.

 Sono tante le cose che bisogna controllare quando si fa la revisione alla nostra macchina

non sono solo quelle che abbiamo menzionato i controlli che andavano fatti per quanto riguarda nostra macchina perché poi per esempio c’è un’apposita strumentazione per controllare le sospensioni  e lo sterzo del volante e la trasmissione per dire un’altra cosa.

E  non si potrà fare a meno di controllare tutto l’impianto delle luci per quanto riguarda gli anabbaglianti  e abbaglianti.

Chiaramente abbiamo fatto un elenco non esaustivo perché sarebbero troppe le cose da dire, ma fatto sta che se l’auto non supera la revisione la prima volta gli esiti che possono essere scritti sul tagliando sono due o si chiederà di ripresentarsi per una nuova visita entro un mese però comunque sarà premessa la circolazione del veicolo fino a questo momento, perché i problemi che sono stati riscontrati sono di lieve entità, mentre può essere che veicolo venga sospeso fino a nuova visita con esito favorevole e lo si potrà utilizzare solo per condurlo nella autofficina, e  quindi di fatto non lo possiamo più utilizzare finché non risolviamo tutti i problemi.