Home Servizi Smaltimento amianto Torino Centro

Smaltimento amianto Torino Centro

27
0
Smaltimento amianto Torino Centro
Smaltimento amianto Torino Centro

ll nostro operato comprende l’esecuzione delle pratiche necessarie allo Smaltimento amianto Torino centro richieste dall’ASL territoriale competente, la successiva rimozione e smaltimento del materiale contenente amianto e del suo trasporto presso i centri di stoccaggio autorizzati con il rilascio della copia del formulario rifiuti di avvenuto smaltimento poichè tutte le operazioni siano svolte secondo normativa di legge. Attraverso un sopralluogo gratuito, il nostro personale tecnico sarà in grado di individuare le procedure necessarie per eseguire le lavorazioni che saranno successivamente dettagliate e quantificate in un’offerta scritta. La procedura di rimozione e smaltimento dell’amianto deve essere svolta unicamente da una ditta specializzata. Il nostro compito è infatti: verificare la presenza di amianto tramite un sopralluogo; preparare e inviare la documentazione per le autorizzazioni necessarie all’Asl, almeno 30 giorni prima dell’inizio dei lavori; incapsulare il materiale coprendolo con prodotti penetranti o ricoprenti; bonificare le superfici circostanti, sulle quali il prodotto in amianto poggia rimuovere il prodotto; smaltire definitivamente il prodotto in discarica. Questi passaggi devono essere eseguiti nel massimo rispetto della sicurezza, dal momento che il materiale, se danneggiato o spostato, può rilasciare polveri.

Devo rimuovere l’amianto dentro casa? Smaltimento amianto Torino centro

Smaltimento amianto Torino Centro
Smaltimento amianto Torino Centro

La legge non ti obbliga a rimuovere l’amianto, per lo Smaltimento amianto Torino Centro ma ricorda che questo materiale può causare un rischio per la tua salute e quella della tua famiglia, soprattutto se è danneggiato. Secondo la normativa, i proprietari di immobili contenenti amianto devono occuparsi della sua manutenzione ed eventuale smaltimento. Se il materiale è friabile, il proprietario è obbligato a comunicare la sua presenza all’Asl di riferimento e procedere al suo smaltimento In caso di quantitativi minori a 900 kg, può essere smantellato in autonomia, ma poiché questa è una pratica rischiosa per la tua salute è sempre meglio affidarsi a degli specialisti. Qualora, invece, l’amianto presente nella tua casa sia compatto, non vi è nessun obbligo di comunicazione. Non solo le fabbriche mietono vittime tra i lavoratori, bensì anche le Ferrovie dello Stato. Secondo i dati diramati dall’Osservatorio Nazionale Amianto emerge che il registro mesoteliomi riporta per il settore della costruzione dei rotabili ferroviari 355 casi nei 15 anni che vanno dal 1993 al 2008, morti in numero superiore alla media per mesotelioma e patologie asbesto-correlate tra i dipendenti delle FS.

Quanto da smaltire ancora? Smaltimento amianto Torino centro

In italia il problema della rimozione e dello Smaltimento amianto Torino centro   e dell’eternit è ancora molto sentito. Per parlare di numeri, si ipotizza che ci sono ancora da smaltire 100 milioni di metri quadri di eternit. Di questi, meno del 3% dell’amianto sul territorio italiano è stato rimosso, smaltito e bonificato. L’attività di rimozione ha un costo di smaltimento eternit o amianto al mq alto per la pericolosità dell’intervento e l’obbligo di usare ditte abilitate allo smaltimento amianto. Continua a leggere per capre cosa fare. Quando ci troviamo a dover effettuare un lavoro di smaltimento amianto, una cosa utile da sapere è quanto costa lo smaltimento amianto o eternit al kg.

Per maggiori informazioni: smaltimentoamianto-eternit.com